Home Page » Catalogo » Libri »

13.00€ 11.05€

LE INQUIETUDINI DELLA SORA ELSA

LE INQUIETUDINI DELLA SORA ELSA
In un momento storico nel quale la Germania sta dolorosamente tentando una revisione dei suoi anni più bui, emergono dall’ombra storie di vite comuni ma emblematiche, sfaccettature di uno specchio a cui il tempo sta restituendo il riflesso senza più omettere nulla, insieme alla guerra e i suoi orrori, ma soprattutto alle ferite dello spirito di protagonisti silenziosi, prostrati dal peso dei ricordi che opprimono i loro cuori.
Sono brevi memorie, per quanto romanzate, di quella che l’autrice ha voluto chiamare La generazione del silenzio, che non seppe o non volle parlare e che riconobbe nell’oblio l’unica sopravvivenza possibile.
Restituire voce a quelle bocche diventa allora un impegno civile, un contributo a tutti quegli uomini e quelle donne che hanno attraversato gli anni del nazional socialismo e hanno pagato in prima persona, qualunque fosse il loro ruolo, persecutori o vittime, con la stessa agghiacciante intensità.
Aberrazioni e discolpe, traumi perenni e ferite mai richiuse, o semplicemente l’adempimento fanatico ad una funzione pubblica, provocano le stesse laceranti e disumane conseguenze per cui non c’è scampo: riconoscerlo getta le basi di una nuova consapevolezza che trova nella verità l’unica via per l’etica.

Ada Zapperi Zucker
LE INQUIETUDINI DELLA SORA ELSA
Presentazione di Silva Ganzitti
Edizioni Tabula fati
[ISBN-978-88-7475-220-1]
Pagg. 176 - € 13,00
Recensioni
Produttori
Ricerca Veloce
 
Usa parole chiave per cercare il prodotto desiderato.
Ricerca avanzata
Accettiamo
0 prodotti
Condividi Prodotto
Condividi via E-Mail
Condividi su Facebook Condividi su Twitter
Lingue
Italiano English Espanol
Prova